Noodles in Super Offerta!



Solo al Comix Café, dal 21 fino al 15 Ottobre NOODLES IN OFFERTISSIMA AD €2,50!

Disponibili nei gusti Orientale, Pancetta, Manzo e Pollo!

Share

I pranzi al Comix Café

Gli assidui frequentatori del Comix Café avranno sicuramente notato che ormai da 1 anno a questa parte il nostro Chef Marco propone a pranzo piatti espressi con ingredienti freschi e di ottima qualità! :O

Il menù tipo del Comix Café:
- Spaghetti cacio e pepe
- Fusilli al pomodoro
- Carpaccio di Bresaola
- Insalatona mista
- Primo del giorno
- Secondo del giorno
- Insalatona del giorno

Chiaramente i piatti del giorno variano a seconda dei prodotti di stagione (...e dell'ispirazione dello Chef :D).

E con solo €1 in più potrai avere acqua e caffè! :O

Insomma, non perdete l'occasione di pranzare al Comix Café!

Share

Quanto ghiaccio nel drink?


"Me lo fai con meno ghiaccio?"

Agli addetti ai lavori viene sempre un sorriso malinconico al sentirsi dire questa frase alla richiesta di un cocktail, nell’immaginario del barman professionista, l’immagine chiara di due cubetti di ghiaccio che nuotano nel Gin Tonic stile libero, sciogliendosi velocemente mentre la fettina di limone stile rana che sguazza attorno alle cannucce.

Quando si parla del ghiaccio nei cocktail, vi sono due differenze sostanziali tra chi li shakera con diligenza e chi li beve sempre con titubanza di essere ingannato dal barista di turno.

In effetti spesso mi ritrovo a bere in compagnia di non addetti ai lavori e ad ogni occasione viene espressa la stessa idea completamente errata che più ghiaccio inserisce un barman nel mio drink meno liquido o alcool ottengo, e di conseguenza posso bere.

Tento di spiegare alcuni concetti, che sono intrascendibili da entrambi le parti per poter fare/bere un drink di qualità.

Per semplificare la spiegazione ricorro sempre a questo esempio che, con soddisfazione, fa cambiare per lo meno il punto di vista, altamente negativo, sul ghiaccio ai miei clienti.

Immagina di avere un bicchiere di grossa capienza e di versarci una Coca Cola a temperatura ambiente. Poi aggiungi due cubetti di ghiaccio. Aspetta trenta secondi e poi bevi… che cosa hai bevuto? La risposta è unanime. Una Coca Cola annacquata!

Nessun dubbio? Immagina ora di colmare lo stesso bicchiere di ghiaccio cristallino e poi di versarci una Coca Cola. Aspetta 30 secondi e poi bevi… che cosa stai bevendo? Molti risponderebbero una Coca Cola fredda!

E dopo 3 minuti?… una Coca ghiacciata… e dopo 5… lo stesso, probabilmente.

Riassumendo, sostituiamo il nome “Coca Cola” con il nostro cocktail preferito: ti piace il Cuba Libre? Preferisci un gusto più secco come il Gin Tonic, o semplicemente ti stai preparando alla cena con un bell’aperitivo e ordini il tuo tanto desiderato Americano?

A voi la scelta se berlo ghiacciato o annacquato!


da drinkadrink.com

Share

Pi articoli...

  1. Il Bartender