Notizie dal Magic RPTQ...

 

Forse lo sapete, forse no (ma sicuramente sì!), ma Domenica 26 Febbraio si è svolto il Regional Pro-Tour Qualifier: una nostra certa conoscenza vi ha fatto capolino e...

  

TITOLO: MarduBallista - o (l'imprevedibile vittoria della domenica)

 

Eccomi qua, per un altra volta, a raccontare di un volo scroccato a Mamma Wiz.
Per chi non mi conosce, sono Matteo Venturi, giocatore di Grosseto da sempre, ma che segue il circuito competitivo dalla stagione 2010/2011.

Dopo la finale persa per Honolulu al RPTQ Kaladesh, finalmente questo giro mi prendo la desiderata busta blu. Provateci Sempre. Non importa quante finali perderete, prima o poi, se vi impegnate, riuscirete nel vostro obbiettivo!

Già da qualche giorno prima del Pro Tour Dublino, grazie ad una dritta da parte del Capitano Mengu, comincio a testare Mardu Veicoli e già la domenica della Top8 del pt, piloto il mazzo in finale ad un pptq civitavecchia dove perderò per mulligan intensivo.

Due settimane dopo ci riprovo portando a casa un pptq a Sesto Fiorentino sempre con lo stesso mazzo.

Lunedì 20 febbraio guardo come di consueto, in fase di test, le liste uscite su mtgo.com e noto una "strana" lista che aveva vinto il ptq standard online del weekend.


(apri l'immagine per ingrandirla)

Il mazzo verrà poi ribattezzato come Mardu Ballista.
Durante la settimana, nel poco tempo che il mio lavoro mi concede, provo un pò questo mazzo, vincendo molto contro 4c Shaeli e mirror... allo stesso tempo, un paio di giocatori di cui mi fido molto (Samuele Gallinari & Giulio Pasqui) giocano anche loro la stessa lista con ottimi risultati negli eventi online.

Sulla carta il mazzo non mi piace, ma sembra vincere.

Gli altri tre qualificati di Grosseto con cui mi ero organizzato per l'RPTQ Roma sono tutti convinti nel giocare BG Constrictor.
Nella mia comunità non siamo in molti ad avere tutte le carte standard, e per permettere ad uno di loro di giocare BG al regional, decido di giocare il classico Mardu Veicoli prestandogli le mie Walking Ballista.

Alle 6.20 am di domenica mattina, quando mi sveglio per prepararmi per andare a Roma, ricevo un messaggio di uno dei 3 ragazzi che mi comunica che non sarebbe venuto.
Prendo l'sms come un "segno" e decido quindi di prendere al volo, prima di partire, le carte che mi servivano per giocare Mardu Ballista, ma opto per una lista aggiornata pensata per un torneo dove mi aspettavo molti altri mazzi simili (visto anche che la sera prima erano arrivate news da GP Utrecht che davano due Mardu Ballista 9-0, fra cui uno pilotato dal Nostro Fabrizio Campanino).

Arrivo al punto di incontro e parto con Gabriele Bianchini e Marco Ferretti direzione Roma.

Mentro sono alla guida della mia Swift detto ai miei compagni di viaggio la lista che voglio giocare e gli chiedo di montarmela recuperandomi le carte fra raccoglitore e 2 mazzi che avevo dietro.

 

Ecco la lista finale che vado a giocare

(apri l'immagine per ingrandirla) 

 

Ecco di seguito un report delle situazioni più interessanti che mi sono capitate:

1° turno vs. UR Zombie giocato da Angiuli Riccardo

Il mio torneo inizia con Angiuli Riccardo, giovane ragazzo romano, che gioca UR Zombie Emerge (ottimo contro BG, e contro mardu che non girano intorno a kozilek's return).
La situazione più interessante che mi è capitata è stata questa. Io a 11 punti vita e con solo 3 terre, un Hearth of Kiran sul campo di battaglia e un tris di Gideon in mano, Riccardo a 4 punti vita con 2 Prized Amalgam e 1 Stitchwing Skaab. Attacca con doppio amalgama e tiene dietro il volante per bloccare un eventuale Hearth of Kiran animato. Io spero di pescare terra per rientrare in partita, e invece alzo la Sig.Ra Liliana, The Last Hope. La appoggio delicatamente sul tavolo, ammazzo il 3/1, faccio montare Liliana su Kiran e lo piloto alla vittoria!

Le carte forti da saidare contro UR sono: Declaration in Stone, Gideon Ally of Zendikar, Skywhaler's Shoot, Kalitas Traditor of Ghet, Liliana the Last Hope, Nahiri the Harbringer e Skysovereign Consul Flagship.
La carta peggiore è sicuramente Fatal Push, seguito da un misto fra Toolcraft Exemplar e Hearth of Kiran.

2-0 (1-0)

 

2° turno vs. Mardu Veicoli giocato da Guerrini Edoardo

Non ricordo particolarmente questa partita, se non una brutta mossa fatta da me in g2 dove rischio di perdere un enorme vantaggio accumulato se il mio avversario pesca una delle 4 fonti rosse non tappate che ha nel mazzo. Fortunatamente non è successo.

Le carte forti da saidare sono sicuramente: Gideon Ally of Zendikar, Kalitas Traditor of Ghet, Liliana the Last Hope , Release the Gremlins e Skysovereign Consul Flagship.

Le carte da togliere cambiano molto a seconda se partite o meno nel game successivo. Se siete On the Draw dovete togliere il piano Toolcraft Exemplar & Hearth of Kiran e andare midrange puro. Al contrario se partite, saidate meno e andate a mantenere il piano aggro della build (togliendo quindi 2 veicoli e le creature a 3).

2-0 (2-0)

3° turno vs. Temur Marvel giocato da Ramaccia Gianluca

Purtroppo questa partita finirà patta per tempo ad un turno dalla mia vittoria causa mia che, in g1, provo a vincere sotto ulamog risolto (se l'ultima carta del mazzo era una Unlicensed Disentegration potevo vincerla) e perdo 4 minuti nel farlo.

 

Le carte che ho saidato sono state: Declaration in stone, Skywhaler's Shoot (per eldeer deep-fiend), Gideon Ally of Zendikar, Nahiri the Harbringer e le Release the Gremlins. Ob Nixills Reignited è giocabile.
Le carte da togliere sono sicuramente i Fatal Push e le Walking Ballista.

1-1-1 (2-0-1)
 

4° turno vs. BG Constrictor giocato da Vitta Simone

il mio avversario gioca bg con i Gifted Aetherborn che sono sicuramente un dramma per la race che mardu cerca di imporre, ma nonostante un mio mulligan a 5 in g1 riesco a imporre comunque il mio piano e vincere ambedue i game.

Il principio nel saidare è lo steso usato con Mardu Veicoli, ovvero andare midrange se parte l'avversario, rimanere aggro se partite voi.
Le carte più forti sono: Declaration in Stone, Gideon Ally of Zendikar, Skywhaler's shoot, Fumigate, Ob Nixills Reignited, Nahiri the Harbringer, Shambling vent e Skysovereign Consul Flagship.
Le carte da togliere sono sparse fra Toolcraft Exemplar, Hearth of  Kiran, Archangel Avacyn e Walking Ballista. Rendere inutili i suoi Fatal Push è fondamentale!

2-0 (3-0-1)

5° turno vs. Bg Energy giocato da Ciro Bonaventura

G1 gioco male, mi fossilizzo su una carta che ero convinto che aveva in mano e non vedo una mossa ovvia sul campo. Faccio un attacco che mi porta a sprecare un unlicensed disentegration perdendo 3 danni per quest'errore. Perderò la partita con il mio avversario sotto i 4 punti vita.
G2 Ciro è sicuramente sfortunato, e nonostante una mia partenza lenta, la Skysovereign Consul Flagship insieme ad un Fumigate ed un Gideon Ally of Zendikar portano a casa la partita.
L'ultimo game fila via abbastanza facilmente, impongo da subito pressione con gli Scrapheap Scrounger e il mio avversario deve pensare a risolvere le mie minaccie senza però riuscire a portare avanti il suo piano. Un comprensibile errore di distrazione fatto dall'avversario mi porta a vincere e assicurarmi la top8

Le saidate sono le stesse di Bg Contrictor anche se Walking Ballista è leggermente meglio contro i Glint-Sleeve Siphoner.

2-1 (4-0-1)


6° turno Patta Intenzionale con Convertino Gabriele

0-0-3 (4-0-2)

Top8/Finale vs. Mardu Ballista giocato da Aliazzo Michele

 

G1 parto, data la mia seconda posizione in classifica, in maniera quasi perfetta. Turno 1 Toolcraft Exemplar, turno 2 Scrapheap Scrounger, turno 3 Thraben Inspector + pescata di indizio, turno 4 Gideon Ally of Zendikar. Michele nulla può contro tale scurvata e passivo al secondo game.
Io tengo una mano molto marginale. 2 Spire of industry come unica fonte di mana, e Walking Ballista come unico artefatto castabile (seguito possibilmente da un Thraben Ispector). La Dea Bendata mi guarda e pesco subito Needle Spires.
Il mio avversario imposta comunque una race fenomenale mentre io arranco per trovare la quarta terra e tirare i Gideon Ally of Zendikar che ho in mano.
Va tutto male, arrivo a 11 punti vita, perdo tutti i miei Gideon Ally of Zendikar con la terra che ho finalmente trovato, ma riesco a pescare la quinta terra che mi fà fare Archangel Avacyn seguito da Walking Ballista 0/0 per farla triggerare nell'upkeep avversario.
Michele, sulla trigger del flip, mi fà 1 danno di una sua Walking Ballista su Archangel Avacyn e uno a me, e giustamente mi attacca con gideon (che ha preso 3 danni) e una Needle Spires che mi porta a 1 punto vita.

Da qui inizia la risalita... ho perso gran parte del mio mana colorato (causa spire of industry e il mio singolo punto vita), ma con un enorme Quore (non di Kiran) riesco pian piano a rialzarmi. Risolvo gideon, metto un bloccante per la terra (Thalia, Heretic Cathar) e pesco un Aether Hub che mi fà tirare Liliana The Last Hope per risolvere uno Toolcraft Exemplar che mi avrebbe ucciso.

Posso morire in qualsiasi momento da 3 Walking ballista o da artefatto + unlicensed disentegration. Perdo un turno di race tenendo dietro Avacyn, The Purifier per evitare un Fatal Push revolt sulla più debole Thalia, Heretic Cather seguito dalla mia morte per conto della terra animabile.

Purtroppo per Michele la fortuna non è dalla sua, e dopo questa partita al cardiopalma riesco a vincere e portare a casa il biglietto.

Evito di esultare, tante volte sono quello che ha detto "complimenti" e vedere certe reazioni di gioia estreme mi hanno dato sempre noia. Con calma ricompongo il mazzo, saluto tutti e me ne vado a chiamare un pò di amici per dare la notizia.

Chiudo Primo dopo le fase eliminatorie con un complessivo di 5-0-2, per un totale di 16 vinte 2 perse 5 patte negli ultimi 3 tornei (2 pptq e questo regional) che ho fatto con Mardu.

 

Back on Tour!

Andiamo con l'unica parte dell'articolo che leggerete.

 

Il Primo Grande Grosso Props và ai miei 2 compagni di viaggio Gabriele Bianchini e Marco Ferretti. In 3 persone abbiamo conquistato vetta e due top16 pienando l'auto di Tappetini di Amonkhet e Box Aether Revolt! :D

Il Secondo spetta sicuramente a Giulio Pasqui, mio principale compagno di viaggio ai tornei e fomentatore ufficiale. Mi suggerisce i gruppi musicali, e me ne innamoro (che aspettate ad ascoltare i TheGiornalisti e Brunori sas???), Mi suggerisce i mazzi e ci stacco il biglietto... Giulio qualche numero per l'enalotto ce l'hai?

Il Terzo spetta a tutta la comunità Grossetana del Comix Cafè, fra cui Alessio Fedi, che mi convince venerdì sera sul fatto che Liliana, The last hope sia forte (ma inizialmente non gli avevo dato retta.)

 

Il Quarto và al mio gruppo di "test di mtgo gnorilgrande snc", ovvero il CapoCoboldo Andrea Mengucci, il buon Gallinari Samuele e l'ottimo Enrico Baldrati.

Se uno dei nomi citati negli ultimi 2 props non si qualifica a Bologna domenica prossimo, mi ritengo ufficialmente offeso.

 

E ora un unico grande slops

 

A Luca L. che rinuncia al RPTQ per lavorare... quando mai il lavoro è stato più importante di un torneo di Figurine?

 

 

Ringrazio chiunque sia arrivato a leggere fino a qui e... Ci vediamo al GP Bologna!



Abbiamo vinto la guerra
che nenche ce ne eravamo accorti… che qualcuno ci dava per morti… qualcun altro per dispersi… ma noi l’abbiamo vinta senza scherzi.

(“Abbiamo vinto la guerra” – Lo Stato Sociale)


Share